Numero di Telefono

Indirizzo email i.a.palmaccio.counselor@gmail.com

Orario di Lavoro Lun - Sab 09:00 - 19:00

Come Vivere Meglio e Sentirsi Bene: 6 Consigli Efficaci

Aiuto Counseling > Articoli > Senza categoria > Come Vivere Meglio e Sentirsi Bene: 6 Consigli Efficaci
come vivere meglio e sentirsi bene

Vivere meglio è un desiderio costante di tutti noi. Ma perché? Non ci sentiamo abbastanza soddisfatti della nostra vita? Crediamo di meritare molto di più o attendiamo quella svolta che cambierà per sempre la nostra esistenza? Purtroppo, anche se tutto questo dovesse mai arrivare, vorremmo ancora di più trovandoci sempre in uno stato di insoddisfazione perenne. Per quanto non possiamo sapere quando saremo davvero felici, possiamo comunque sfruttare alcuni consigli su come vivere meglio e sentirsi bene giorno dopo giorno.

Come Vivere Meglio e Sentirsi Bene

Vediamo qualche consiglio che suggerisco sempre durante il colloquio di counseling ai miei pazienti. Ricorda che niente è impossibile e anche un piccolo gesto può rivoluzionare la giornata e…la vita!

1. Pensare positivo

Sembra uno dei tanti modi di dire new age, ma pensare alle cose che abbiamo aiuta davvero. Vuoi sapere come vivere  meglio? Ricorda solo questo: la tua giornata deve essere costellata da pensieri belli, pensieri di pace, amore e gratitudine. Solo in questo modo puoi cambiare te stesso e, a volte, anche le persone che incontri. Perché tutto questo? Basta pensare a quando qualcosa va storto e subito sembra che tutto vada male. Al contrario, quando inizi con il piede giusto, il tuo atteggiamento ti aiuta anche ad affrontare le difficoltà giorno dopo giorno. In sostanza, anche ad una persona positiva accadono cose spiacevoli ma il modo con il quale le affronta, la aiuta notevolmente a venirne fuori.

2. Perdonare se stessi e gli altri

Devi essere buono, con te stesso e gli altri. Non rimproverarti per gli sbagli che hai fatto ma usali come esempio per essere una persona migliore. Non lo fare per gli altri ma per te stesso. Se impari dai tuoi errori, vivrai un futuro migliore. Allo stesso modo sii comprensivo anche nei confronti delle altre persone perché ognuno deve affrontare la vita proprio come te. Ogni persona hai suoi motivi per essere giù di morale o scortese nei tuoi confronti. Ovviamente se è un evento isolato va bene, ma ciò non vuol dire che devi farti trattare male dagli altri. Per vivere meglio, allontanati dalle persone negative, presuntuose e che credono che tutto gli sia concesso.

3. Non aspettarsi gratitudine da tutti

Un altro consiglio per vivere meglio è quello di non arrabbiarti perché le persone non ti dicono “grazie”. E’ un grande dilemma, lo so, ma solo quando smetti di aspettarti gratitudine starai meglio. E’ una dura verità, che cerco sempre di trasmettere durante il colloquio di counseling, e che spesso non viene subito compresa. Sembra scontato che se fai una cosa, ti aspetti almeno un “grazie”, ma le persone sono fatte così. Inutile passare notti insonni per chi non mostra gratitudine e sicuramente non otterrai una buona risposta se glielo rinfacci o parli male di quella persona. Fai le cose per il gusto di farle e per il piacere che ne trai tu. L’hai fatto volentieri? Allora ringrazia te stesso e congratulati con te per il gesto e se arriva anche la riconoscenza, ancora meglio, altrimenti va benissimo anche così.

4. Concentrarsi sulle cose belle

Nella vita accadono cose belle e cose brutte. Ovviamente è impossibile ignorare quest’ultime ma a volte dobbiamo mettere a fuoco le gioie della vita, piccole o grandi che siano. Nei momenti difficili ci vuole un po’ di conforto e anche solo essere grati di una piccola cosa può fare la differenza. So che non è facile vedere la luce quando tutto intorno è buio, ma anche questa è una questione di atteggiamento mentale. Rileggi il primo punto e segui ciò che ti ho detto. Cerca il bello nella realtà o nei tuoi ricordi o magari nel tuo futuro. Solo in questo modo puoi vivere meglio e”vincere” anche le battaglie più dure.

5. Non voler essere qualcun altro

Sii te stesso; hai un nome, cognome, corpo, mente ed identità che ti rende unico nel mondo. Non buttare quest’occasione volendo imitare gli altri. Anche tu puoi essere un buon marito o una buona moglie, un lavoratore o studente modello. A volte prendiamo come esempio un collega o un amico e questo non è del tutto sbagliato. Possiamo vedere come gli altri risolvono i problemi e come si comportano e usarlo a nostro vantaggio. Quello che ti sconsiglio è invece di guardare gli altri e non fare niente dicendo: “Non sarò mai come lui/lei”. Apprezzati, amati e migliorati. Tu, come tutti noi, hai la possibilità di migliorarti, di essere ciò che vuoi. Devi solo capire come fare e seguire strade alternative, aggiustando la rotta giorno dopo giorno.

6. Essere buoni con se stessi con gli altri

Come vivere meglio se non essendo buono con te stesso? Ricorda che sei l’unica persona con la quale dovrai vivere giorno dopo giorno per cui  devi scegliere se amarti o disprezzarti. Nel primo caso puoi solo rendere tutto più bello, nel secondo ti autodistruggerai. Non credo tu voglia sabotare la tua vita, è solo che delle volte è difficile. Comincia ad essere più buono con te stesso; amati e perdonati e datti una seconda possibilità. Molto spesso siamo comprensivi con gli altri e in noi vediamo solo difetti. Cerca di volerti bene, cura il tuo corpo e la mente, ripeti che ti vuoi bene e vuoi migliorarti per stare meglio. Quando avrai fatto tutto questo, ti accorgerai di essere una persona migliore e sarai buono anche con chi ti sta intorno. Automaticamente tutto sembrerà girare per il verso giusto. Gli altri ti ameranno di più e di conseguenza ti vedrai come una persona migliore, volendoti ancora più bene.

Se hai domande, dubbi o vuoi raccontare la tua storia puoi lasciare un commento qui sotto, contattarmi per email oppure usare la chat cliccando sull’icona in basso a destra.

Un abbraccio,

Aurel Palmaccio Counselor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscrizione alla newsletter

.....

Aspetta...

Thank you for sign up!